L’Associazione Culturale Effectus, in collaborazione con MAKINARIUM, ha organizzato EffectUS, il primo evento italiano di Special Make-Up Effects,  il 19 e il 20 settembre 2015 a Roma, presso il Lanificio 159.

Special Make-up Effects è il nome internazionale per Effetti Speciali di Trucco, l’arte che consente di modificare il volto umano per raggiungere nuove sembianze, mettendo in atto una metamorfosi della fisionomia, utilizzata in particolar modo nel mondo dello spettacolo (cinema, televisione, teatro) oppure per eventi particolari.

EffectUs-25L’idea di EffectUS nasce in risposta ad una necessità sorta tra i professionisti e gli amatori di condivisione di tecniche artistiche ed esperienze. L’evento proposto vuole essere un momento di incontro, uno scambio culturale ed artistico tra colleghi e appassionati di Special Make-up Effects. Oltre ad una sezione formativa arricchita da WORKSHOP, CONFERENZE, PROIEZIONI, MAKE-UP CONTEST e MOSTRE, l’Evento è pensato anche per includere una sezione FIERISTICA che riunirà molti brand specializzati del settore nazionali ed internazionali ed istituti di formazione.

In casa Baburka il fermento è stato grande perché Giulia Giorgi è uno dei motori dell’evento che da un anno cerca di organizzare questo importante contest coinvolgendo ogni suo contatto oltre la nostra crew. Tanto di cappello a chi che con Giulia si è dato tanto da fare per organizzare un evento che in Italia non aveva precedenti, ma alla fine la tenacia e la professionalità di questi artisti hanno vinto ed EffectUs ha riscosso un successo imprevedibile, anche se sperato.

Due giornate intensissime dove si sono confrontati grandi effettisti attraverso dimostrazioni e workshop, in cui il pubblico anche non del settore è riuscito a scoprire quanta fatica, tecnica e quanta arte si celino dietro a mostri, alieni, creature terrificanti e magiche.

Personalità eminenti del settore provenienti non solo dall’Italia ma anche dall’estero hanno dato ad EffectUs la concretezza che questo sogno tanto agoniato divenisse una realtà, pronta non solo a ripetersi ma diventare un punto di riferimento degli effetti speciali in tutta Europa.

DSC_4842

Tra i molti ospiti dell’evento erano presenti:

Neill Gorton: prosthetic make-up artist inglese attivo da molti anni nel panorama internazionale, vincitore di quattro BAFTA, fra i suoi più celebri lavori ricordiamo: Salvate il Soldato Ryan, I Figli degli Uomini e Doctor Who. Gorton è inoltre il fondatore della “Millennium FX”, studio di special make-up effects tra i più importanti in Europa .

Stuart Bray : prosthetic make-up artist tra i più esperti in Europa nell’utilizzo della gelatina prostetica. Tra i suoi lavori più importanti emergono “Il Trono di spade”, “Doctor Who”, “La mummia” e il premio Oscar “Il gladiatore”. Bray ha tenuto un workshop sold out a EffectUs proprio sull’uso della gelatina.

Sergio Stivaletti: make-up FX artist italiano attivo da oltre 30 anni, ha ideato e creato personaggi, creature e mostri per il cinema, la televisione e il teatro, collaborando con alcuni dei più grandi registi italiani come Dario Argento, Lamberto Bava, Gabriele Salvatores, Michele Soavi.

Leonardo Cruciano: fondatore del “Leonardo Cruciano Workshop” è anche il direttore del reparto di effetti speciali di “Makinarium”, centro specializzato negli effetti speciali e visivi. Il suo portfolio vanta titoli come “Il Racconto dei Racconti”, “Roma”, “I Borgia”, “The walking dead”. A EffectUs ha tenuto un incontro dove raccontava l’esperienza sua e del suo team sul set dello spettacolare film di Garrone.

Vittorio Sodano: vincitore di due David di Donatello (“Il Divo” di P. Sorrentino e “Noi credevamo” di M. Martone) e con due nomination agli Oscar in carriera (“Apocalypto” di M. Gibson e “Il Divo” di P. Sorrentino), Sodano è uno dei più importanti truccatori italiani. Oltre ai film già citati, ricordiamo “Casanova”, “The Black Dahlia”, “Le fate ignoranti”.

Luigi Rocchetti: con il fratello Manlio, è alla guida del prestigioso laboratorio “Rocchetti Parrucche” attivo dal lontano 1874. Maestro del make-up, degli effetti speciali e di scultura, ha collaborato in importanti film come ad esempio l’ultimo “Ben Hur”, “Exodus”, “World war Z”, “La migliore offerta”, “Non ti muovere” e “La leggenda del pianista sull’oceano”.

EffectUs-117L’evento vuole essere aperto a tutti coloro che amano questa disciplina coinvolgendo dal mondo del cinema fino a quello del cosplay.

 

Le due giornate si sono svolte dalle 9.00 di mattina per concludere il loro ricco programma alle 19.00, orario in cui l’evento è trasferito per l’aperitivo nella terrazza del Lanificio 159.

 

 

 

MEDIA PARTNERS: Lanificio159, Fantafestival, Interiora, Fabrique Du Cinema, SFX International Studios, Creaturegeddon, Baburka Production, Baburka Production Factory.

http://www.effectusevent.com