Dal 19 al 22 Giugno si è tenuto, nei sotterranei del Centro Sociale Autogestito Forte Prenestino, il Crack! Festival internazionale di arte disegnata e stampata.

Crack! Ormai è un festival di respiro internazionale.  Arrivato al traguardo dei dieci anni di vita non ha mai abbandonato le sue specifiche di indipendenza e autoproduzione.

Trecentocinquanta artisti l’anno, identità singole e collettive, small press costituiscono il motore di un movimento underground enorme. Il festival ha raggiunto oltre centomila visitatori in dieci anni e quest’anno Dead Blood ha avuto l’occasione di presentare il suo primo albo. La Baburka Production era presente in una delle celle del festival.

Dead Blood è nato e cresciuto nei sotterranei del Forte Prenestino, dove il cortometraggio originale è stato girato, e dove ha fatto la sua premiere al festival dell’horror indipendente Interiora. Era naturale che anche la sua versione fumettistica trovasse spazio all’interno di un festival come Crack! Posto che permette a tanti artisti indipendenti di tutto il mondo di potersi incontrare e dialogare.

 

[sv_gallery id=”425″ columns=”4″]