Il 15 aprile sul web vedrà la luce la nuova webserie di Riccardo Greco “Let me out” i cui effetti speciali sono stati curati dalla Baburka Production Factory.

La serie tra horror e sci-fi e prende spunto da racconti e leggende metropolitane che da sempre animano i più bui meandri del web.

“Let me out” è un racconto psicologico dalle varie sfaccettature. La tensione che accompagna le vicende le rende imprevedibili quanto i comportamenti dei personaggi che le vivono. Un racconto nel quale lo spettatore dovrà scegliere da che parte stare, vivendo i dubbi che vivono i protagonisti e conoscendo con loro la paura data dalla consapevolezza che ogni scelta o decisione da prendere potrebbe rivelarsi sbagliata.

La storia è tratta da un racconto creepy pasta che gira ormai da diversi anni sul web e che è stato pubblicato come leggenda metropolitana: esperimenti di privazione del sonno svolti da scienziati russi su cavie umane.

Il racconto, con il passare degli anni, ha subito varie modifiche e traduzioni, ed è stato scritto e riscritto senza badare a continuità e veridicità degli eventi narrati. Inoltre non sono mai stati fatti nomi, né è stato indicato con precisione dove e quando fossero avvenuti questi fatti. Da qui l’esigenza dell’autore di rimodellare la storia dandole un senso che le consentisse di diventare una serie per il web lavorando sui personaggi e sviluppando nuove vicende, con un finale diverso e spiazzante.

Gli episodi di “Let me out” saranno visibili su YouTube dal 15 Aprile, uno ogni settimana per sette settimane.

Starring: Antonino Anzaldi, Giulio Bianchini, Flavio Capotosto, Alessandro Fiorenza, Desireè Giorgetti, Christian Laiontini, Massimo Macchia, Salvatore Mazza, Gilles Rocca, Carlotta Maria Rondana

 

Per leggere il racconto da cui è stato tratto il progetto : Esperimento Russo del Sonno

FACEBOOK